• Senza categoria
  • 0

La Grecia è insolvente: dopo mancato pagamento a FMI è default tecnico

Aggiornamento ore 10.00 L’Eurogruppo inizialmente previsto alla 11.30 di stamattina, per valutare le nuove richieste della Grecia, slitta alle 17.30 di oggi.La Grecia è insolvente. Il Fondo monetario internazionale (Fmi) conferma che il governo ellenico non ha pagato il debito di 1,2 miliardi di dollari, 1,5 miliardi di euro circa, che ha nei suoi confronti entro la scadenza prevista per la mezzanotte di ieri.Atene non potrà quindi ricevere nuovi finanziamenti finché non avrà pagato il pregresso. Il portavoce del Fondo Gerry Rice ha detto che il governo greco ha comunque presentato una richiesta per una proroga dei pagamenti e che il board del Fondo la esaminerà “a tempo debito”.La Grecia diventa così il primo Paese avanzato a fare default, a essere insolvente, nei confronti del Fondo Monetario Internazionale, un fallimento che dovrebbe diventare ufficiale, cominciando a dispiegare i suoi effetti, entro una ventina di giorni, salvo sorprese.Dopo che il Fondo ha comunicato l’insolvenza di Atene l’agenzia di rating internazionale Fitch ha tagliato ancora il rating sovrano della Grecia a “CC” da “CCC”, con il debito e quindi i titoli di Stato greci preda di una elevata speculazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *